Singola sanzione per la tardiva dichiarazione gas


Singola sanzione per la tardiva dichiarazione gas

so gentle, so furious © Ursula I Abresch

Letta l’istanza qui pervenuta il 21 ottobre 2009, ove la Società in indirizzo chiede l’annullamento della constatazione di illecito descritta nel verbale d’ufficio per la liquidazione della dichiarazione del gas naturale immesso in consumo, nell’anno 2008, nel territorio della provincia di …

Premesso che già dal 1° gennaio 2008, in applicazione dell’art. 1 del D.L. 262/2006 convertito dalla legge 286/2006 e della conseguente determinazione direttoriale (prot. 1493/UD) del 26.09.2007, le dichiarazioni di consumo per il gas naturale sono presentate in forma esclusivamente telematica e che, in seguito alle mutate modalità di presentazione, sussiste l’obbligo di un’unica dichiarazione nazionale suddivisa eventualmente in più prospetti in base alle province in cui il gas è stato immesso in consumo.

Ritenuta meritevole di condivisione la lettura normativa qui proposta da codesta società contribuente e dopo aver condotto il doveroso riesame dell’atto qui contestato, questo ufficio ritiene fondate tali osservazioni perché è indubbio come, a fronte dell’unico obbligo annuale della dichiarazione, l’invio della stessa oltre i termini previsti costituisca una singola infrazione al precetto recato dall’art 26, comma 13, del D.lgs 504/1995.

Pertanto, la rilevata omissione è una ed una sola può essere la relativa sanzione: la cui potestà di irrogazione non può che appartenere al diverso ufficio periferico dell’Agenzia delle dogane che ha rilasciato il codice di accisa valido per l’intero territorio nazionale (e al quale lo scrivente ufficio segnala la presente determinazione).

Per tali ed evidenti ragioni, pur non potendo formalmente annullare o revocare la propria erronea constatazione non essendo essa un atto amministrativo suscettibile di arrecare concreto ed attuale pregiudizio ai diritti soggettivi del contribuente, questo ufficio determina l’improcedibilità della propria e territoriale irrogazione della sanzione annunciata nel verbale di liquidazione inviato a codesto contribuente.

Ti potrebbero interessare i seguenti post:
31/10/2009        Istanza di rimborso entro due anni dal consumo
06/10/2012        Il milione perso nel gas

Share

Annunci

2 thoughts on “Singola sanzione per la tardiva dichiarazione gas

  1. Sarebbe possibile conoscere l’Ufficio dell’Agenzia delle Dogane che è stato così corretto?
    mi trovo nella spiacevole situazione di vedermi contestate la stessa violazione formale nella compilazione dei quadro L della dichiarazione annuale da parte di una pluralità di Uffici.
    Poter citare questo precedente mi sarebbe particolarmente utile.
    Grazie sin d’ora
    Marco Vaccari

    Mi piace

    • Gentile signor Vaccari, guardi che la decisione di cui sopra attiene al ritardo nell’inoltro dell’unica dichiarazione annuale: cosicché l’inerente illecito amministrativo non poteva che essere contestato dall’unico ufficio presso cui il soggetto passivo ha attivato il proprio codice di accisa nazionale.
      Il caso mi sembra perciò diverso dalle irregolarità dei – Quadro L – eventualmente accertate dagli uffici territorialmente competenti sulle diverse province di immissione in consumo della base imponibile accisa.
      Comunque, la legge 241/1990 e il DPR 184/2006 non le consentono, a mio parere, l’accesso a tale atto amministrativo.
      Grazie per la visita a questo mio blog e per l’apprezzamento espresso nei confronti dell’Ufficio di Reggio Emilia.
      Paolo Silvestro D’Antone

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...